03/02/2014

Mangiare bene equivale a volersi bene e vivere meglio e in salute.  Frutta e verdura sono alla base di una sana alimentazione: apportano sali minerali come potassio, magnesio, selenio, ferro e contengono numerosi composti antiossidanti che proteggono il nostro organismo contrastando i radicali liberi.

 
frutta e verdura
i colori di frutta e verdura
 

Ma quanta e quale frutta e verdura dobbiamo consumare?

Secondo L’AIRC se tutti noi inserissimo abitualmente all’interno della nostra dieta 5 porzioni di frutta e verdura, il numero di casi di tumore
diminuirebbe di almeno il 20%. I composti fitochimici infatti si comportano come delle vere e proprie barriere protettive che prevengono e contrastano l’insorgere delle patologie tumorali, preservando la salute e il nostro benessere interno.

Assumere  in modo vario e completo 5 porzioni di frutta e verdura al giorno quindi è il primo e più importante passo verso una vita sana.


Ogni prodotto ha le sue caratteristiche benefiche differenti:

Aglio e cipolla contengono allina che aiuta a prevenire il cancro all’esofago, allo stomaco e al colon;

Cavolo, broccoli e tutte le crucifere sono efficaci nella lotta contro i tumori al polmone, alla mammella, allo stomaco, al colon e alla laringe;

Il pomodoro, ricco di licopene, svolge un ruolo importante nella prevenzione del tumore alla prostata mentre soia, legumi e tè verde
rallentano la crescita e la proliferazione delle cellule tumorali.

Non ultime le verdure a foglia verde, come spinaci, lattuga, cicoria che sono, oltre che ricchi di fibre, importantissime per la prevenzione
del cancro al seno, alla pelle, allo stomaco e al colon, grazie alla concentrazione di carotenoidi e di folati al loro interno.


La regola dei cinque colori del benessere ci aiuta ad introdurre un’elevata introduzione di sostanze assicurandone la variabilità.

Basta quindi mangiare ogni giorno un alimento per ogni categoria di colore per introdurre correttamente tutte le sostanze nutritive e
antiossidanti di cui abbiamo bisogno.

Mangiare a colori per mangiare sano, ecco la prima regola della salute!

BLU – VIOLA
melanzane, radicchio, frutti di bosco, prugne, uva rossa, fichi
VERDE
asparagi, broccoli, cetrioli, insalata, spinaci, uva bianca e kiwi
BIANCO
aglio, cavolfiore, cipolle, finocchi, funghi, mele, pere
GIALLO-ARANCIO
zucca, carote, peperoni, albicocche, agrumi, melone, pesche
ROSSO
barbabietole, rape rosse, pomodori, ravanelli, anguria, ciliegie, fragole e arance rosse
Commenta l'articolo e segnalalo sui social networks
Non sono presenti Commenti.